TERAPIA VIBRAZIONALE – BAGNO DI SUONI

TERAPIA VIBRAZIONALE

con strumenti sonori armonici

Campane tibetane, diapason, pines, campane tubolari e armonizzatore dei centri energetici, gong.

 

Tecnica che si avvale di alcuni strumenti che riproducono suoni armonici.

Si basa sul principio universale secondo cui in natura tutto è vibrazione.
Studi di laboratorio hanno dimostrato che le onde sonore sono in grado di modificare la pressione sanguigna, la respirazione, il battito cardiaco, la resistenza elettrica della pelle, la sudorazione, la risposta neuroendocrina, la concentrazione e le onde cerebrali.

Il suono dunque influisce profondamente sull’uomo, è un potente strumento di trasformazione e può modificare qualsiasi sostanza RI-ORDINARLA e in definitiva, guarire.

 

BAGNO DI GONG

con campane tibetane armoniche e altri strumenti ancestrali

 

E’ un percorso sonoro, attraverso il quale ognuno ha l’opportunità di abbandonarsi al potere terapeutico delle vibrazioni sonore. Attraverso una specifica successione di suoni, si viene accompagnati dentro di sé, coinvolgendo tutti i nostri piani esistenziali, fisico, emotivo, mentale ed energetico.

Il suono sapientemente va a lavorare dove c’è bisogno in modo diverso su ognuno, seguendo le leggi auree della risonanza, e più impariamo a lasciarci andare più entriamo in contatto con ciò che è pronto per noi, così che possiamo imparare ad accoglierlo e integrarlo in un processo naturale di autoriequilibrio. L’effetto benefico del bagno di suoni continua anche nei giorni a seguire. La possibilità di praticarli con cadenza regolare porta effetti sempre più tangibili e durevoli nel tempo.